Se vuoi sapere che come si realizza il documento valutazione stress lavoro correlato che serve per aprire un ristorante, ma non sai da dove cominciare, leggi questa semplice guida.

La guida è pensata per coloro che hanno intenzione di sapere che cosa è la documentazione necessaria per la valutazione dello stress lavoro correlato indicandoti  i passi da seguire per realizzare tale documento obbligatorio.

Se cerci una soluzione completamente gratuita, leggi questa guida.

Valutazione stress lavoro correlato per il tuo Ristorante

Il documento valutazione stress lavoro correlato per  il tuo Ristorante è un documento scritto obbligatorio secondo il D. Lgs. 81/2008 che va tenuto a disposizione degli organi di controllo all’interno della propria attività.

Le sanzioni comminate al datore di lavoro o dirigente in caso di mancata valutazione dello Stress Lavoro Correlato sono le seguenti:

  • Per omessa redazione, violazione Art. 29, c.1, l’arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da € 2.500 a € 6.400;
  • Per incompleta redazione con omessa indicazione delle misure ritenute opportune al fine di garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza è prevista una ammenda da € 2.000 a € 4.000.

La redazione del documento

E’ compito del RSPP (Responsabile Sicurezza Prevenzione e Protezione) scrivere il documento della valutazione stress lavoro correlato e ricordo che il Datore di Lavoro può diventare RSPP seguendo il corso RSPP.

Il processo di valutazione dello stress lavoro correlato

Il processo di valutazione del rischio parte dall’identificazione delle fonti di stress nell’ambiente di lavoro, attraverso l’utilizzo di opportuni indicatori suddivisi tra quelli relativi al contesto lavorativo e quelli riconducibili invece al vero e proprio contenuto del lavoro.

Le principali fonti di stress

Tra i primi risultano essere fonti di stress particolarmente significative gli ambiti legati a:

  • Cultura e funzione organizzativa: problemi legati alla comunicazione, scarsi livelli di sostegno e assenza di obbiettivi professionali;
  • Ambiguità nella definizione della carriera professionale e del ruolo all’interno dell’azienda;
  • Mancanza di autonomia relativamente alle responsabilità assegnate e a difficoltà nel gestire rapporti interpersonali sul luogo di lavoro.

Per quando riguarda invece il contenuto del lavoro, le fonti di stress possono derivare da:

  • Orari di lavoro particolarmente pesanti, anche per esempio sui turni;
  • Carichi di lavoro eccessivi, a organizzazione del lavoro inadeguata rispetto alle competenze professionali;
  • Carenze infrastrutturali del luogo di lavoro, come ad esempio scarsa illuminazione, temperature disagevoli, scarse condizioni igieniche, spazi insufficienti.

Risorse utili per realizzare il DVR ristorante

Qui di seguito ho riportato tutta una serie di risorse utili che possono aiutarti nella realizzazione di un documento valutazione stress lavoro correlato:

Commenta anche tu

comments

Pin It on Pinterest

Share This