Se vuoi sapere che cosa è il corso SAB e a cosa serve, ma non sai da dove cominciare, leggi questa semplice guida.

La guida è pensata per coloro che hanno intenzione di aprire un ristorante e non sanno che cosa è il corso SAB e a cosa serve.

Di seguito tutti i dettagli

Corso SAB: a cosa serve

Il corso SAB è necessario per ottenere l’abilitazione all’esercizio dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande e della vendita di prodotti del settore merceologico alimentare, ai sensi della normativa vigente e sostituisce quello che in passato era conosciuto con corso REC (Registro Esercenti Commercio).

In pratica, se hai intenzione di aprire un ristorante, il corso SAB ti fornirà la preparazione più adeguata finalizzata all’apertura ed alla gestione del tuo ristorante.

Chi deve seguire il corso SAB

Di norma ha bisogno di seguire il corso SAB chi:

  1. Non ha prestato attività, per almeno 2 anni anche non continuativi, negli ultimi 5 anni, presso imprese esercenti l’attività nel settore alimentare e/o nel settore della somministrazione di alimenti e bevande.
  2. Non è in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di laurea, anche triennale, o di altra scuola ad indirizzo professionale almeno triennale, attinente alla vendita, commercio e/o somministrazione di bevande e alimenti;
  3. Non ha una pregressa iscrizione al registro esercenti (REC).

Se non rientri nei tre punti precedenti devi seguire il corso. Ti ricordo però, se non vuoi sbagliare, che è il tuo COMUNE l’ente preposto al riconoscimento di questo requisito dunque ti consiglio di chiedere al SUAP (Ufficio del commercio) del comune dove vuoi aprire il tuo ristorante.

Modalità di svolgimento

Il requisito di accesso a questo corso è la licenza si scuola media inferiore e le modalità di svolgimento del corso SAB variano a  seconda della regione in cui intendi aprire il tuo ristorante.

Le materie trattate in questi corsi generalmente riguardano discipline legislative, normativa previdenziale e sicurezza del lavoro, normative igieniche sanitarie, amministrative, marketing, comunicazione e promozione e merceologia.

In linea generale, i corsi hanno durata dalle 60 alle 100 ore ma variano da regione a regione e vengono organizzati dai centri di formazione certificati, per esempio enti formativi di associazioni di categoria.

Il corso SAB prevede un esame finale?

SI. L’esame viene sostenuto davanti ad una commissione, costituita presso la Camera di Commercio, nella stessa provincia ove ha sede il centro di formazione presso cui hai frequentato il corso ex rec.

Quanto costa il corso SAB

Anche per questo punto il costo dipende da regione a regione essendo un corso a libero mercato.

Commenta anche tu

comments

Pin It on Pinterest

Share This